Comuni

Sant’Antimo, Chiariello (CDX): “Sindaco Casandrino ci attacca ma svela inciucio su rifiuti in area cimiteriale. Complimenti!”

loading...
Sant’Antimo, 2 Dicembre – “Pensavamo di aver visto tutto ma un sindaco che attacca i consiglieri di opposizione di un altro Comune ci mancava davvero, ma tant’è”. Lo afferma Corrado Chiariello , coordinatore dei consiglieri  comunali di opposizione di centrodestra di Sant’Antimo replicando alle dichiarazioni del sindaco di Casandrino Salvatore Volpe  con le quali quest’ultimo spiega l’accordo tra i due comuni per realizzare un’isola ecologica all’interno della fascia cimiteriale.
“Prendiamo atto dell’intervento del primo cittadino di Casandrino consapevoli di essere rei di aver criticato e denunciato quella che ci è apparsa più qualcosa in più di deroga o una forzatura alle norme urbanistiche concordata dal sindaco di Sant’Antimo Aurelio Russo col suo amico e  collega per piazzare un sito rifiuti nella nostra area cimiteriale”, aggiunge Chiariello. 
“Adesso però che grazie alle affermazioni del sindaco Volpe sappiamo che lo stesso trattamento che Casandrino ha riservato alla nostra area cimiteriale potremo riservarla anche noi ai cittadini di Casandrino siamo tutti più sereni: ogni cimitero avrà la sua spazzatura, il suo via vai di camion, furgoncini e veicoli privati con buona pace di Foscolo, dei suo I Sepolcri e del culto dei nostri cari. Nostri e dei casandrinesi”, conclude Chiariello.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.