Comuni

Sant’Antimo, Chiariello (CDX): “Santo Natale e Feste di Piazza? Solo squallore, fare luce”

loading...
Sant’Antimo, 20 Dicembre – “Tacere sulle vergognose e squallide vicende che hanno scandito l’organizzazione degli eventi natalizi a Sant’Antimo mi vedrebbe moralmente corresponsabile e questo non posso e non voglio permetterlo: per questo, dopo aver presentato l’accesso agli atti, denuncio pubblicamente una procedura ai limiti della truffa amministrativa e l’ingaggio di personaggi che definire discutibili o censurabili è dir poco”. Lo afferma il consigliere Corrado Chiariello, coordinatore dei consiglieri comunali di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo.
“La delibera che autorizza e organizza gli eventi è puro fumo negli occhi, rinvia a programmi e ad allegati definiti parte integrante della stessa ma inesistenti: sull’Albo Pretorio non c’è infatti nulla di nulla se non che si spendono quasi 50 mila euro per generiche finalità, soldi pubblici ai quali vanno aggiunte 6.600,00 euro per un ceppo in piazza, 17.000,00  euro per le luminarie montate oggi e da smontare fra qualche giorno e altre spese per pubblicità e manifesti al momento non quantificabili. Il tutto per un spesa tanto poco utile, di clima natalizio non v’è traccia, quanto ‘invisibile’ che supera e va oltre i 70.000,00 euro”, spiega Chiariello.
“Quanto ai presunti artisti ingaggiati, qualcuno poi silurato all’ultimo minuto utile qualcun altro non ancora, ce n’è abbastanza per un ‘interrogatorio’ più che per un’interrogazione e basterebbe riflettere sul fatto che le locandine sono state repentinamente modificate oppure farsi un giro sui gruppi social locali o in qualche bar di Sant’Antimo per farsene un’idea, visto che non si parla d’altro: storie davvero squallide, immorali e sulle quali ci auguriamo la massina chiarezza da parte del sindaco e dell’assessore al ramo”, sottolinea Chiariello.
“E’ chiaro che prendiamo le distanze da tutto questo, da questo modo di amministrare i soldi pubblici, da questa amministrazione, da certe associazioni e da certi personaggi che, per quanto mi riguarda, non sono degni neppure di proporsi ad una comunità sana come quella di Sant’Antimo”, conclude Chiariello.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.