Comuni

Sant’Antimo, nuclei familiari via Giannangeli. Capigruppo centrodestra: “Subito interventi sicurezza urbana e perequazione abitativa”

Napoli, 3 Novembre – Individuare tempestivamente una adeguata sistemazione dei nuclei familiari sgomberati dagli immobili pericolanti di via Giannangeli; utilizzare gli immobili acquisiti al patrimonio comunale disponibile destinandoli ad edilizia residenziale sociale da consegnare come alloggi abitativi agli sfollati; prevedere, in una logica di perequazione abitativa (L.R. 16/2014), la possibilità di trasferirne la proprietà in termini di indennizzo ai proprietari disponibili alla cessione dei loro appartamenti al Comune e a sostenere le necessarie opere di adeguamento abitativo.

Sono queste alcune delle proposte presentate nella Conferenza dei Capigruppo del Comune di Sant’Antimo dai Capigruppo di centrodestra. “La gravità della situazione che sta emergendo, visti i crolli di queste ore e le stringenti necessità delle numerose famiglie sgomberate – sottolineano gli esponenti di centrodestra – richiedono interventi coraggiosi, concreti perché nessuno resti senza casa”. “Dobbiamo dare una risposta immediata ai nostri concittadini e riteniamo che con questa soluzione il Comune non solo potrà garantire un diritto fondamentale alle famiglie sgomberate ma avrà finalmente la possibilità di avviare un’operazione di recupero e valorizzazione urbanistica ambientale in un’area urbana vetusta e priva di servizi”, concludono i Capigruppo di centrodestra.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa