Comuni

Sant’Antimo, Convegno su “AMBIENTE & SALUTE: PREVENZIONE DEI REATI AMBIENTALI”

loading...

Promosso dall’Associazione Europea Operatori di Polizia, col Patrocinio della Regione Campania.

 

Sant’Antimo, 2 Maggio – Si terrà venerdì 4 maggio, a partire dalle 9,30, presso l’Istituto ICS “N. Romeo”, l’atteso convegno su ‘Ambiente e Salute: prevenzione dei reati ambientali”, promosso dall’Associazione Europea Operatori di Polizia, col patrocinio della Regione Campania e della Protezione Civile nazionale. Al convegno, moderato dal giornalista Ciro Silvestri, interverranno la giornalista Ivana Alessia CiccarelliDon Marco Ricci, parroco della Chiesa del SS. Cuore di Gesù di Ercolano; Biagio Chiariello, Comandante della Polizia Locale di Sant’Antimo; Vincenzo Tosti, portavoce della Rete di Cittadinanza e Comunità; Vittorio Romano, Presidente dell’associazione Vinci onlus, Luigi Montano, uro-andrologo e coordinatore del Progetto ‘Eco-food-fertility’ e Gennaro Esposito, Presidente dei Medici per l’Ambiente ‘Nola-Acerra’.

“Abbiamo voluto rilanciare – ha dichiarato Mario Napolitano, Presidente dell’Aeop – il tema della prevenzione dei reati ambientali nella nostra terra, alla luce dei dati di impatto sulla salute scaturiti dagli studi in corso”. “Determinante – ha concluso Napolitano – il ruolo della formazione/informazione dei giovani per debellare questo fenomeno criminale e l’apporto della scienza per attenuare la contaminazione umana da tossici ambientali”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.