Politica

Sanità, Conte (LeU):”Punti nascita Polla e Sapri salvati da mobilitazione popolare”

loading...

Roma, 18 Dicembre – “Il ministero della Salute approva il Piano ospedaliero della Campania e salva anche i punti nascita di Sapri e Polla, considerandoli Dea di primo livello, presupposto per ottenere la deroga alla chiusura precedentemente decretata.

Si scongiura così la perdita di due importanti presidi sanitari. La grande mobilitazione popolare, il lavoro di sindaci e comunità locali, accompagnati e rafforzati dalla netta posizione di protesta espressa nella nostra interrogazione urgente alla Ministra Grillo, hanno portato un risultato importante per tutto il territorio”. Lo dichiara Federico Conte, deputato di Liberi e Uguali.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.