Cronaca

San Giuseppe Vesuviano, si lancia dalla finestra della Clinica: anziano paziente in gravi condizioni

loading...

San Giuseppe Vesuviano, 27 Marzo – E’ precipitato dalla finestra del bagno della sua stanza degenti, al secondo piano della Clinica “Santa Lucia di San Giuseppe Vesuviano, e ora è in gravissime condizioni, ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Santa Maria della Pietà” a Nola.

L’episodio è avvenuto intorno alle 5 di questa mattina, quando il 70enne, T. C. entra nel bagno del reparto di urologia dove era ricoverato per un intervento di cistoscopia effettuato nei giorni precedenti, e dopo poco si lancia nel vuoto. I pazienti ricoverati nella stessa stanza del 70enne, insospettiti della prolungata permanenza nel bagno, subito hanno dato l’allarme, sollecitando il personale sanitario della struttura. Assistito dal personale medico della clinica, è stato immediatamente soccorso dopo essersi schiantato al suolo.

Al momento, secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto e delle testimonianze fornite dai sanitari alle forze dell’ordine, si tratterebbe di un tentativo di suicidio.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.