Politica

Salute, Conte (LeU): “Punto nascite Sapri e Polla, sì alla deroga”

Roma, 14 Dicembre – “Aderisco allo sciopero generale indetto per domani, sabato 15 dicembre, a difesa del Punto Nascita dell’Ospedale di Sapri. Sono accanto alle popolazioni e dei comitati di lotta che da settimane sono mobilitate su tutto il territorio del distretto sanitario 71 per evitare lo smantellamento di importanti presidi sanitari.

Non solo quello di Sapri ma anche quello di Polla: ho già chiesto con una interrogazione alla Ministra della Salute, Grillo, un intervento urgente per ripensare le deroghe e tenere aperti due servizi indispensabili per il territorio. La deroga è stata concessa ad altre zone della Campania, per la loro collocazione e per difficoltà geografiche. Anche Cilento e Vallo di Diano hanno titolo per accedere alla deroga: la Regione faccia sentire con più forza la sua voce. È una battaglia di civiltà, che deve vederci tutti impegnati dalla stessa parte”.

Lo dichiara in una nota Federico Conte, deputato di Liberi e uguali.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.