Sports

Rudy Gobert dell’NBA positivo al coronavirus: la lega si ferma. Decisione storica!

Napoli 12 Marzo – Nella notte NBA un giocatore è risultato positivo al coronavirus. La partita, in cui il giocatore era incluso in uno dei due roster, è stata annullata a poco dal suo inizio.

LA PARTITA

Il giocatore in questione, in forza agli Utah Jazz, è il longilineo centro francese Rudy Gobert. La partita annullata li vedeva contro gli Oklahoma City Thunder dell’italiano Danilo Gallinari.

LA DECISIONE

La decisione poco dopo, si evince dal profilo twitter dell’editorialista sportivo Adrian Wojnarowski, di sospendere la stagione NBA. Un evento storico, unico nel suo genere per la lega di pallacanestro più famosa, ricca e importante al mondo.

L’IRONIA

Solo il giorno prima, la stella NBA, aveva ironizzato coi giornalisti in sala stampa, toccando tutti i microfoni per scherzo. Il video di gazzetta.it (https://video.gazzetta.it/toccatina-tutti-microfoni-gobert-quel-gesto-goliardico-conferenza/223294c6-6432-11ea-8e50-12f2253d0a4f). E proprio il giocatore il giorno dopo è risultato quello che è il “caso 0” dell’NBA.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa