Comuni

Rom, Passariello (FDI-AN): “Moschetti ritira protesta a Miano, si è piegato al volere del sindaco. Noi non ci fermeremo”

loading...

Napoli, 9 Settembre – “Ormai è ufficiale, il presidente della VII Municipalità Maurizio Moschetti si è piegato al volere del sindaco de Magistris, interrompendo la protesta contro la collocazione della comunità rom nella Caserma Boscariello”. Ad affermarlo in una nota il consigliere regionale Fdi-An Luciano Passariello.

 

“E’ bastato che il primo cittadino promettesse di liberare l’ex struttura militare entro il 31 dicembre per fermare Moschetti – aggiunge Passariello – , a dimostrazione che forse l’intesa tra Forza Italia e de Magistris sugli staffisti in Città Metropolitana si sta sciaguratamente ripetendo a scapito dei cittadini di Miano.

 

Noi invece su questa vicenda continuiamo ad avere tolleranza zero e diciamo ad alta voce: No ai rom a Miano. Solidarietà e piena condisione dell’iniziativa dei consiglieri municipali Cuomo e Madonna che da questa mattina saranno in presidio fisso all’esterno della Caserma”, conclude Passariello.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.