Politica

Regione Campania, Beneduce (Fi): “Nomine direttori Asl a ridosso delle elezioni. Atto demagogico e inopportuno”

“Un proposta di legge inopportuna che trasforma un provvedimento tecnico in un atto demagogico a ridosso delle elezioni”. Flora Beneduce (FI), consigliere regionale della Campania e componente della Commissione Sanità e Sicurezza sociale, è indignata di fronte all’ennesima prepotenza istituzionale del Presidente De Luca che fa passare, attraverso una proposta di legge, la legittimazione a nominare direttamente i Direttori Generali. “Se questo è l’inizio di una svolta della sanità in Campania non oso immaginare il seguito – commenta la Beneduce -. Altro che regole di trasparenza e di merito: se passa questa proposta si dispone che il Presidente della Giunta regionale, su conforme deliberazione della Giunta, nomini il direttore generale dell’ASL direttamente. Non ho mai visto tanta celerità degli organi consiliari ad esaminare una norma depositata solo oggi. È la riprova che gli ordini impartiti vengono eseguiti alla lettera”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa