Politica

Rapina nel Napoletano, Mara Carfagna (FI):”Riforma legittima difesa in programma centrodestra”

loading...

Napoli, 11 Febbraio – “La proprietà privata deve essere inviolabile. Nessun cittadino, in qualunque parte d’Italia, dovrebbe temere per la propria vita. In nessun caso chi si difende, con una reazione proporzionata, deve essere considerato alla stregua del delinquente che ha provato a rapinarlo. Il centrodestra considera la riforma della legittima difesa utile e necessaria e per questa ragione l’ha inserita tra i punti del programma col quale vuole governare il Paese dopo le elezioni del 4 marzo.

Già in questi anni abbiamo sollecitato la maggioranza a riformarla, ma il Pd, come sempre sordo ai suggerimenti, ha proposto una legge piena di contraddizioni, rabberciata, che, infatti, non è stata approvata”. Così Mara Carfagna, portavoce dei deputati di Forza Italia e consigliere comunale a Napoli. “Bisogna riportare la legalità ovunque. A Frattamaggiore quattro malviventi hanno seminato il panico non solo in una gioielleria, ma, soprattutto, tra la gente, in mezzo ai bambini vestiti in maschera per Carnevale. Provvidenziale è stato l’intervento di un ispettore di polizia fuori servizio, a cui va il nostro più sentito ringraziamento, così come alle Forze dell’Ordine e alla magistratura che hanno già individuato gli altri responsabili”, conclude.

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.