Magazine

Raggae e Jazz: gli ingredienti del nuovo brano di Marco Iantosca

loading...

Napoli, 20 Ottobre – Sarà on line da domani su Youtube il videoclip de “La Giostra”, il nuovo brano di Marco Iantosca, scritto da Mario Barbati.

La giostra è il gioco che tutti abbiamo fatto almeno una volta nella vita: il gioco in cui manca sempre una sedia rispetto ai partecipanti. Ma è anche il gioco di un’allegra classe politica che dei posti a sedere ha fatto un mestiere. Dietro le quinte di questo palcoscenico, qualcuno muove fili invisibili che controllano la scena di un’umanità dolente alla ricerca dei bisogni più semplici.

A cantare il  brano è Marco Iantosca, cantante/cantautore irpino, classe 1982. Marco ha registrato il suo primo brano nel 2010. Nel 2017 ha suonato tutte le mattine in diretta sull’emittente regionale OttoChannel, mentre poco dopo un suo brano è stato scelto come soundtrack del Taranto Rock Festival.

Dal punto di vista stilistico il brano è stato pensato con una struttura atipica che non guarda agli standard commerciali, ma che cerca invece di  fondere atmosfere raggae e jazz passando per la ska music. A dirigere il video è stato il regista Enrico Coppola: le scene sono state girate tra i comuni di Avellino, Sorbo Serpico e S. Mango Sul Calore, in provincia di Avellino.

Il brano (musica e testo) è stato scritto invece da Mario Barbati, autore di Casamarciano che ha cominciato la sua carriera di compositore, giovanissimo, nel 1979, quando ha vinto il suo primo premio per canzoni inedite. Barbati ha  poi collaborato con lo showman Peppe Cece e poi con la cantante Viola Sommese, per la quale ha scritto “Prima era”, una raccolta di brani inediti. Nel 2018 con Marco Iantosca ha firmato la colonna sonora del film “The marine spirit”, del regista americano Gugu E. Michaels. Attualmente collabora come arrangiatore e produttore con diversi artisti fra i quali lo stesso Marco Iantosca.

“Sono molto contento di questo lavoro – commenta l’autore, Mario Barbati – perché rappresenta la sintesi di esperienze musicali molto diverse tra loro, con un testo che parla direttamente al cuore delle persone”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.