Attualita'

Qualità della vita, Il Sole 24 Ore: Napoli 98° posto. Manfredi: “Secondo la classifica si vive meglio a Bolzano, io dico che preferisco sempre vivere a Napoli”

Napoli, 13 Dicembre – “Le classifiche vanno lette per capire cosa c’è dentro. Il Sole 24 ore usa parametri diversi su occupazione giovanile, numero di ragazzi che non studiano e lavorano, reddito medio e percettori di reddito di cittadinanza, occupazione femminili, sanità, economia. E’ indubbio che dopo il covid e con la crisi energetica nel Sud ci sono problemi molto legati al reddito delle persone e non c’entrano con la bellezza della città”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi commentando il 98/o posto di Napoli nella classifica delle 107 province italiane pubblicate ieri dal Sole 24 ore, con otto posizioni in meno rispetto al 2021.

“E’ ovvio – ha detto Manfredi – che per migliorare Napoli ci vuole un periodo di lungo termine con nuove occasioni di sviluppo, lavoro, educazione scolastica e culturale. Bisogna anche migliorare la sanità. Fare tutto questo per un’area metropolitana di 3 milioni di abitanti, con sacche di marginalità economiche e deindustrializzazione significa affrontare un percorso molto lungo, ma che sono convinto che si possa fare. Poi se secondo la classifica si vive meglio a Bolzano, io dico che preferisco sempre vivere a Napoli”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.