Comuni

Provolone del Monaco Dop, una notte al museo di Sorrento Degustazione per turisti in occasione della Notte d’Arte

loading...

Sorrento, 2 Luglio – C’è anche il Provolone del Monaco Dop fra le bellezze incontrate da turisti ed appassionati alla “Notte d’Arte – Sorrento di notte fra arte e musei”. Il formaggio stagionato principe dei Monti Lattari e della Penisola Sorrentina non poteva mancare nella grande notte che ha messo in vetrina le bellezze artistiche e culturali di Sorrento.

L’evento di alta stagione ha offerto alla miriade di eventi di sabato sera la cornice adeguata. Così fra una sfilata di moda, una visita al museo ed uno spettacolo di cabaret, una fetta di Provolone del Monaco Dop è stato un piacevole diversivo.

La città di Sorrento, come recita un cartello che accoglie turisti e visitatori all’ingresso, è considerata la culla del Provolone del Monaco Dop. Essere presenti qui vuol dire contribuire ad esportare le cose buone di Sorrento nel mondo, non a caso i più interessati alla degustazione al Bastione di Parsano sono stati i bimbi tedeschi e sudamericani” spiegano il direttore Vincenzo Peretti e il presidente del Consorzio di Tutela del Provolone del Monaco Dop Giosuè De Simone.

Elogi ed incoraggiamenti anche nei confronti del sindaco Giuseppe Cuomo che promuove l’arte in una città stracolma di turisti per le note bellezze naturali e al direttore artistico Luigi De Simone che si è fatto in quattro per la perfetta riuscita dell’evento.

Roberto Esse

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.