Attualita'

Provolone del Monaco Dop, fine anno con il Trofeo “Fernando De Gennaro”

La giuria Onaf decide quale caseificio produce il migliore prodotto del 2016.

 

Vico Equense, 6 nov. – Ritorna il “Trofeo Fernando De Gennaro” il campionato dedicato ai produttori di “Provolone del Monaco Dop”. Anche quest’anno il Consorzio di Tutela del formaggio principe dei Monti Lattari e della Penisola Sorrentina organizza la manifestazione per esaltare i caseifici che lavorano, nel rigido rispetto delle norme e del disciplinare, per cercare di soddisfare le sempre più numerose richieste di Provolone del Monaco Dop.

La manifestazione ha preso il via subito dopo l’arrivo della Dop e celebra i provoloni che meglio raccontano la storia di questo vero e proprio gioiello del food made in Campania. La giuria, come sempre, sarà composta da esperti iscritti all’Onaf e coordinati da Maria Sarnataro.

La competizione è intitolata alla memoria di Fernando De Gennaro, per anni titolare dell’omonimo caseificio. Una struttura con oltre 150 anni di storia che al suo interno custodisce un vero e proprio museo della memoria. A Pacognano, una frazione di Vico Equense. Il caseificio vincitore avrà l’onore di custodire fino alla prossima edizione il trofeo realizzato dal maestro Antonio Gargiulo di Castellammare di Stabia.

La premiazione avverrà nel corso del Gran Galà del Provolone del Monaco Dop in programma il giorno 3 dicembre 2016 a Vico Equense. Con un ricco programma che sarà svelato dal Consorzio di Tutela Provolone del Monaco Dop nei prossimi giorni.

“Quest’anno –spiegano il presidente Giosuè De Simone e il direttore Vincenzo Peretti– abbiamo coinvolto ancora di più le scuole del territorio. La memoria e l’economia delle nostre terre passano anche attraverso l’attività che ruota intorno ai caseifici e all’allevamento, è giusto che queste tradizioni arrivino ai giovani proprio attraverso la scuola”.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa