Magazine

Premio “Design Meka” alla Settimana del Design Campano

 

La Settimana del Design Campano, l’evento organizzato e promosso da Meka Arredamenti per mettere insieme il meglio del design made in Campania, aggiunge un’importante tappa al suo percorso, andando ad arricchire la già innovativa idea del contest per designer nati o residenti sul territorio: la creazione del

Premio Design Meka”

Il titolo verrà assegnato a chi, fra i concorrenti in gara, oltre ad incontrare il favore del pubblico di votanti avrà anche dimostrato di sapersi distinguere grazie al valore estetico, funzionale ed imprenditoriale della sua opera.

Faranno parte della giuria tecnica: il direttore artistico Francesco Portoghese, Mimmo Pizzorusso di Meka Arredamenti e Daniele Della Porta, designer e architetto di fama internazionale, vincitore del premio Vero Legno al Salone del Mobile 2007, co-fondatore e art director di Puntolargo, consigliere dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e progettista per svariate aziende, fra cui Alfa Marmi/Collezione 10, Caia Italia e Tucano.

A questi esperti sarà affidato l’ultimo giudizio sulla possibile produzione seriale, realizzata e commercializzata da Meka, dell’opera vincitrice del premio.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito della Settimana del Design Campano e a seguire gli aggiornamenti pubblicati dal media partner NapoliToday e sugli account Facebook e Twitter dell’evento.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa