Comunicati

Pomigliano d’Arco, “LAVORARE IN FABBRICA OGGI”: presentazione del libro inchiesta sulle condizioni di lavoro nel settore dell’automotive

Pomigliano d’Arco – In questi giorni le forze di Movimento, della sinistra di classe e antiliberiste ci ricordano che nel giugno di quest’anno cade il decennale della vittoria referendaria per l’acqua pubblica, una data molto significativa che rappresentò un temporaneo blocco della privatizzazione dei servizi pubblici tuttora in atto.

Tuttavia sempre in questo mese è bene ricordare che cade un altro anniversario perché il 22 giugno 2010 ci fu il referendum sull’accordo separato FIAT-OO.SS. in cui gli operai di Pomigliano furono messi difronte ad un vero e proprio ricatto consistente nell’accettare un accordo con vari elementi di peggioramento della condizione lavorativa oppure, in caso di bocciatura dello stesso, perdere i promessi investimenti miranti a riportare alcune linee produttive in Italia secondo i piani dell’allora Amministratore delegato Sergio Marchionne.

Per noi di Rifondazione Comunista, presenti con un forte circolo di fabbrica in quella battaglia, non si tratta di rievocare una triste storia di divisione sindacale ma di ricostruire elementi di memoria operaia indispensabili per capire la situazione presente e futura di uno degli ultimi poli operai dell’area metropolitana napoletana e lo vogliamo fare a partire da preziosi elementi d’inchiesta contenuti nel volume della Fondazione Feltrinelli “Lavorare in fabbrica oggi” invitando sia ricercatori che hanno contribuito all’analisi scaturente dai dati dell’inchiesta che dirigenti sindacali e politici che figure istituzionali.

Il libro è andato in distribuzione a fine 2020, ossia qualche mese prima della fusione tra FCA e PSA che ha dato vita al gruppo multinazionale Stellantis, ora bisognerà capire le ricadute della formazione del nuovo gruppo anche su quell’organizzazione del lavoro minuziosamente descritta attraverso l’inchiesta e anche questo aspetto cercheremo di approfondirlo nel dibattito che svolgeremo.

ASSEMBLEA PUBBLICA 22 GIUGNO 2021 ORE 17 PRESSO CENTRO POLISPORTIVO COMUNALE SANDRO PERTINI – VIA S. PERTINI 40 – POMIGLIANO D’ARCO.

Presiede: Carmela Cantone, segretaria circolo PRC di Pomigliano
Presentazione iniziativa: Paolo Esposito Mocerino commissione lavoro federazione provinciale PRC
Interventi: Rosario Marra segretario provinciale PRC Napoli
Davide Bubbico, ricercatore presso il Dipartimento di studi politici e sociali Università di Salerno, co-autore volume “Lavorare in fabbrica oggi”
Simone Marinelli coordinatore nazionale Automotive FIOM CGIL
Mario Di Costanzo, responsabile automotive FIOM Napoli
Antonello Patta, responsabile Dipartimento Lavoro Nazionale PRC
Conclude: Elena Coccia consigliera metropolitana e autrice del volume “Sabbia di Lava”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.