Politica

Politica, Forza Italia: Massimo Grimaldi vice coordinatore regionale di FI in Campania

loading...

Napoli, 6 Settembre – Il coordinatore regionale di Forza Italia Campania, Senatore Domenico De Siano, in accordo con i vertici del Partito, ha nominato Massimo Grimaldi vice coordinatore regionale di Forza Italia.

Massimo Grimaldi, imprenditore e capogruppo della formazione Caldoro Presidente in Consiglio regionale, contribuirà a rafforzare l’azione di Forza Italia su tutto il territorio regionale ed in particolare nel casertano.

La sua nomina, unita all’azione del coordinatore di Caserta Giampiero Zinzi e del Presidente Carlo Sarro, rappresenterà un ulteriore spinta per i successi azzurri in Terra di Lavoro.

“Massimo Grimaldi è una risorsa per Forza Italia – ha sottolineato Domenico De Siano”. – “Il suo – ha precisato – sarà un apporto qualificato. Ha esperienza, è stato fra le altre cose Presidente della Commissione Bilancio in Regione, ha struttura politica, conosce la macchina amministrativa ed è espressione del mondo imprenditoriale”.

“Ringrazio De Siano, e tutto il gruppo dirigente, per la fiducia”, ha rilanciato Massimo Grimaldi. “Con questa nomina si consolida un rapporto con Forza Italia ed il Presidente Berlusconi. La scelta naturale per un riformista che è in questa parte del campo, senza esitazioni, dal 1994”, ha concluso Grimaldi.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.