Sports

Polisportiva Scisciano-S.M. Frattaminorese 4-1: la furia biancorossa scuote il campionato!

loading...

Scisciano, 3 Dicembre – Allo Stadio Comunale di Scisciano si gioca la settima giornata del campionato di II Categoria girone F. La Polisportiva Scisciano, oggi vero e proprio rullo compressore, batte per 4-1 la compagine della S.M. Frattaminorese, consolidando la seconda posizione in classifica sempre ad un punto dalla vetta. Grande prova per gli uomini di mister Sinanovitch che chiudono la prima frazione di gioco con il risultato di tre a zero. Ottima condizione atletica unita ad una qualità di gioco davvero eccellente, fanno della compagine biancorossa la vera sorpresa del girone F. Al Comunale, paga dazio anche la brillante formazione di mister Pellino, incapace di arginare la furia dei sciscianesi oggi in giornata di grazia. Doppietta di Allocca, Esposito e Rapuano gli autori dei quattro gol biancorossi. Il gol della bandiera per la Frattaminorese lo mette a segno il terzino Cicala.

 

LA CRONACA. Trascorrono appena sette minuti di gioco e arriva il primo sigillo per la Polisportiva Scisciano. Ripartenza letale. Allocca come un treno, asfalta tutta la catena di sinistra, arriva al limite dell’area ospite e pennella un assist al bacio per il testone di Esposito che spinge la palla nel sacco: 1-0. La Polisportiva non molla e continua a pungere con ripartenze sempre pericolose, sfiorando il raddoppio in più di una occasione. Il due a zero si concretizza al 17’ grazie ad un’altra ripartenza. Il centravanti Ventimiglia fa salire la squadra e da perfetto regista lancia Silvestro, posizionato in piena area, ma al momento del tiro un difensore della Frattaminorese lo mette già. Calcio di rigore. Dagli undici metri trasforma il capitano Rapuano.

I biancorossi sono una furia, martellano in ogni zona del campo e al 34’ mettono nel sacco la terza rete. Splendida azione di Allocca che parte dalla trequarti palla al piede, si beve il diretto avversario, entra in area ed estrae dal cilindro una parabola a giro indirizzata nell’angolino alla destra dell’estremo difensore biancoazzurro: 3-0. Gli ospiti sono completamente in balia dei ragazzi di Sinanovitch ma al 37’ escono fuori con l’unica azione pericolosa prima della fine del primo tempo. E’ l’ottimo fantasista Toure che si destreggia al limite dell’area biancorossa e lascia partire una saetta sulla quale è bravo Ruopolo a distendersi in tuffo e bloccare in presa sicura.

Nella ripresa gli ospiti scendono in campo con un altro atteggiamento e al 3’ si rendono pericolosi con una magistrale punizione di Vacca, ma ancora una volta è attento Ruopolo a deviare in angolo. La Frattaminorese carica a testa bassa ma la Polisportiva si difende con ordine, e riparte con azioni sempre molto pericolose. Scocca il 24’ di gioco, gli uomini di Pellino accorciano le distanze grazie ad una elegante palombella del terzino Cicala che sorprende l’estremo difensore sciscianese: 3-1. I biancorossi non sono ancora sazi. Al 40’ c’è tempo anche per il quarto gol. La rete è di Allocca che approfitta di un traversone dalla sinistra di Tarallo e di testa scaraventa la sfera in rete. Risultato finale quattro a uno, Scisciano vola!

Alla fine del match ai nostri taccuini le dichiarazioni di mister Sinanovitch. Il dirigente Sossio Grassia per la S.M. Frattaminorese.

Oggi abbiamo giocato una grande partita – dichiara soddisfatto il tecnico biancorosso – Sono orgoglioso dei miei ragazzi, hanno dato davvero il massimo. Il match l’abbiamo chiuso già nel primo tempo realizzando ben tre reti. Nella ripresa non è stato difficile gestire la gara, realizzando anche un’altra rete e sfiorando il bersaglio per altre due, tre volte”.

Amareggiato a fine partita il vice-presidente della Frattaminorese Grassia che ha comunque ribadito la piena fiducia della società nei confronti di mister Pellino.“La gara si è messa subito male – dichiara il dirigente – siamo stati condannati da tre loro palle inattive e di conseguenza abbiamo subito oltre ogni misura. Siamo venuti qui a Scisciano con una formazione rimaneggiata, oggi davvero tanti infortunati, ci mancavano cinque titolari, proprio nei punti nevralgici del nostro assetto tattico. Le seconde linee si sono comunque comportate molto bene. Nel secondo tempo abbiamo infatti messo in difficoltà i padroni di casa anche se recuperare tre gol era davvero complicato”.

 

Le Formazioni.

(Stadio Comunale – Scisciano)

Polisportiva Scisciano: 1) Ruopolo. 2) Mautone. 3) Mennella. 4) Maione. 5) Febbraro. 6) Brignoli. 7) Esposito. 8) Silvestro. 9) Ventimiglia. 10) Rapuano. 11) Allocca. Allenatore: Alessandro Sinanovitch

A disposizione: 14) Tufano. 15) Nicoletta. 16) Sozio. 17) Tortora. 18) Tarallo.

S.M. Frattaminorese: 1) Parolisi. 22) Castiello. 2) Cicala. 28) Pisacane. 24) Finelli. 19) Causa. 25) Piccolo. 27) Scattone. 10) Touré. 21) Auletta. 20) Vacca. Allenatore: Pellino.

A disposizione: 17) Giordano. 9) D’Ambra. 11) Vitale. 45) Reccia.

Arbitro: Francesco Pernici sezione di Torre del Greco.

Reti: 7’p.t. Esposito (P.S.). 18’p.t. su rigore Rapuano (P.S.). 34’p.t. Allocca. 24’s.t. Cicala (F). 40’ s.t. Allocca.

Sostituzioni: 1’s.t. escono Castiello e Finelli ed entrano D’Ambra e Giordano (F). 16’ s.t. esce Mennella ed entra Sozio (P.S.). 21’ s.t. esce Maione ed entra Nicoletta (P.S.).30’ s.t. esce Esposito ed entra Tarallo (P.S.). 35’ s.t. esce Scattone ed entra Reccia (F). 42’ s.t. esce Rapuano ed entra Tufano (P.S.).

Note: Giornata fredda e nuvolosa. Al 25’p.t. ammonito Castiello (F).

 

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.