Comuni

Palma Campania, al sapore di…mamma: il Centro Sociale “Anni d’Argento” regala emozioni al Teatro Comunale

loading...

Palma Campania, 16 Maggio – Emozioni, sensazioni, sorprese, divertimento: sempre di più regala il gruppo teatrale del Centro Sociale “Anni d’Argento” di Palma Campania al generoso pubblico che li segue nelle loro manifestazioni. L’altro giorno, in occasione della serata dedicata alla festa della mamma, s’è tenuta una serata allegra, gioiosa, serena e sorprendente per i nuovi spettatori accorsi che hanno dovuto prendere atto di quanto bravi siano gli attori cinerei.

 

Ma l’età non conta, quanto invece risalta ad ogni loro esibizione lo spirito che accomuna il gruppo, da oltre dieci anni in attività e sempre più numeroso per partecipazione e spirito di iniziativa degli associati.

 

L’evento di domenica scorsa, al teatro comunale di Palma Campania, è stato caratterizzato da uno spettacolo vario, preparato, diretto e presentato, con abilità e simpatia, dal collaudato regista, professore Antonio Basilicata. Protagonista assoluta della serata è stata, come anticipato, la Mamma. Chiara Pesce, presidente del Centro Sociale, è stata ella stessa protagonista dell’evento, recitando in maniera sublime in una scenetta dello spettacolo, naturalmente nelle vesti di… Mamma. Quante storie, quanti sentimenti e quante vite passano attraverso questa parola che incarna una sola persona. Tutto interpretato e dedicato a lei, mamma di ieri, mamma di oggi, mamma di domani: poesie, canzoni, scenette e una tarantella che ha coinvolto allegramente i presenti in sala. Scroscianti applausi sono piovuti, ad ogni esibizione, per i simpatici attori.

 

 Non sono mancati i momenti di emozioni forti: tra questi, l’invito alle mamme sedute nel pubblico a salire sul palco e a rappresentare la Mamma casalinga, la Mamma tuttofare, la Mamma maestra. Ad ognuna di queste è stata dedicata una poesia, un omaggio floreale (una rosa), affinché tutto questo affetto potesse arrivare simbolicamente a tutte le mamme del mondo.

«La mamma non ha età, colore, ceto sociale. E’ la mamma», ha ribadito il conduttore dello spettacolo, Basilicata.

 

Questo il saluto, ma anche i complimenti, portati dal sindaco e senatore Vincenzo Carbone, per lo spettacolo di forte  significato: «Davvero bravi! Grazie per averci dato ancora una volta qualcosa da raccontare. Grazie a voi il cuore di tutti noi, tra palco e sala, ha pulsato un’emozione vera, senza trattenere i sentimenti, commuovendoci e facendoci sentire il calore materno, che chiunque di noi non scorderà mai».

L’assessore Domenico Montanino, delegato alle Politiche Sociali, sempre partecipe, ha congedato i presenti con queste parole: «Stasera la mamma è sembrata più bella di quanto lo fosse prima. Siete meravigliosi».

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.