Comuni

Nola, non passa il bilancio: finisce l’era Biancardi

loading...

Nola, 8 Maggio – La maggioranza non riesce ad approvare il bilancio di previsione, manca il numero legale, viene sciolto il consiglio comunale di Nola: termina dopo nove anni l’era Biancardi.

“Il consiglio comunale si é sciolto: non c’erano più le condizioni per andare avanti. Restare un altro anno solo per scaldare la sedia avrebbe soltanto appannato il buon lavoro svolto durante questi 9 anni.
In questa maggioranza non c’era più identità di vedute sulle priorità cui lavorare per la città: la mancata approvazione del bilancio é la testimonianza di tutto ciò.

Ringrazio i cittadini di Nola per avermi sostenuto in questi 9 anni, tributandomi la fiducia per ben due mandati e dandomi l’onore e la responsabilità di guidare questo straordinario territorio verso mete sempre più ambiziose. Ad ognuno degli abitanti di questa bellissima città la mia riconoscenza ed i miei auguri” così il sindaco di Nola Geremia Biancardi.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.