Comuni

Nola, Mostra sui Gigli miniatura: boom di presenze

loading...

L’esposizione nella chiesta dei Santi Apostoli

 

Nola, 11 Giugno –  Grande successo di pubblico per la mostra sui gigli in miniatura organizzata dall’Associazione Movimento Piazza D’Armi. Si è trattato di una mostra di opere d’arte in legno e cartapesta create da artisti amatoriali e professionisti dell’agro Nolano. Ad organizzare lo spazio espositivo è stato Vittorio Scafuro. La mostra è stata aperta sabato 9 e domenica 10 nella chiesta dei Santi Apostoli a Nola. Gli organizzatori hanno contato quasi 700 presenze tra nolani e abitanti dei centri vicini. Il picco di presenze nel pomeriggio di domenica.

 Ecco l’elenco completo degli espositori: Vittorio Scafuro, Emilio Mogavano, Antonio Iovino, Vincenzo Iovino, Michele Bussone, Luca Fidanzio, Domdenico Fidanzio, Maro Lauro, Andrea Graziano, Salvatore Birra, Francesco Nocilla, Felice Canfora, Leopoldo Santaniello, Gioacchino Porto, Raffale Viviani, Ferdinando Colombrino e Francesco Chiachiaro.

 “Il giglio in miniatura – commenta il presidente del Movimento piazza D’Armi – trasmette emozioni forti ai nolani. Quanti bambini hanno cercato di realizzare un giglio in casa partendo stuzzicadenti e colla? Quello che abbiamo cercato di fare è stato mettere insieme il meglio di quest’arte ed offrirlo ai nostri concittadini”.

 Il gruppo intanto sta già pensando all’edizione 2019 della manifestazione, quando sarà organizzato anche un laboratorio per insegnare ai più piccoli l’arte del modellismo dei pinnacoli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.