Comuni

Nola, La Pro Loco presenta la favola dark di Marianna Panagrosso

loading...

Nola, 17 Ottobre – Una ragazza a un bivio, stanca ancor prima di cominciare la sua nuova vita, è Marion Price, protagonista di Sensazioni Immortali, l’opera prima di Marianna Panagrosso.

Le pagine scritte dalla promettente scrittrice, però, raccontano di un destino tutt’altro che prevedibile e di forti emozioni in una dimensione fantastica. È un romanzo il testo che verrà presentato dalla Pro Loco Nola Città d’Arte sabato 20 ottobre alle ore 18.30 nella sede storica di Corso Tommaso Vitale 9. L’autrice, Marianna Panagrosso, ha ventotto anni, vive a Cimitile ed è volontaria del Servizio Civile Unpli: un giovane, nascosto talento dell’area nolana. Il libro, infatti, è stato pubblicato quest’anno da Lettere Animate Editore sia in formato cartaceo che digitale ed è disponibile presso i principali store nazionali.

Sabato 20, affiancata dai soci della Pro Loco Nola Città d’Arte, sarà l’autrice stessa a presentare la sua opera: “La mia più grande soddisfazione – ha commentato Marianna Panagrossoè ammirare l’evoluzione di un romanzo che, nato dalla solitudine, sta scatenando la solidarietà e il sostegno di tanti giovani del territorio. Del resto, Sensazioni Immortali è questo: un grido di speranza, di lotta, di cambiamento”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.