Comuni

Nola, interruzione della fornitura idrica in alcune strade del paese: GORI predispone fontanine

loading...

Lavori a condotta regionale il 16 marzo.

 

Ercolano, 14 Marzo – Per l’esecuzione di un intervento programmato dalla Regione Campania, settore Ciclo Integrato delle Acque, relativo ai lavori di riparazione di una condotta DN 1000 della tratta Cancello-Monte Fellino sarà interrotta la fornitura idrica dalle ore 08:00 alle ore 20:00 di venerdì 16 marzo nelle seguenti strade del Comune di Nola:

 

via Polvica, via San Pietro, via SS 7 bis, via Bari, via Foggia, via Lecce, via Verdi, via F. Napolitano, via De Sena, via Cimitile, via San Massimo, via Macello Vecchio, via Bellini, via Vivaldi, via Arvonia e traverse limitrofe.

 

Si segnala che alla riapertura del flusso idrico potrebbero verificarsi transitori fenomeni di torbidità dell’acqua, di breve durata, per i quali si consiglia di far scorrere per alcuni minuti l’acqua dai propri rubinetti.

 

GORI al fine di contenere i disagi per l’utenza ha predisposto il servizio sostitutivo a mezzo fontanine Piazza d’Armi e via Anfiteatro Laterizio.

 

 

 

Eventuali aggiornamenti saranno presenti nella sezione AVVISI all’UTENZA del sito www.goriacqua.com o potranno essere richiesti al numero verde 800-218270, gratuito ed attivo h24.

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.