Comuni

Nola, Alternanza Scuola – Lavoro: “Concorso di idee per gli alunni del Masullo – Theti

loading...

Camposano, 18 Giugno – L’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana premia gli studenti del Masullo – Theti , vincitori del concorso di idee sul logo della società lanciato nell’ambito di un progetto di alternanza Scuola – Lavoro, svolto con lo staff della società della quale fanno parte 18 amministrazioni comunali e la Città metropolitana di Napoli. Ad essere selezionato è stato il lavoro del gruppo di alunni della  IVB AFM.

I ragazzi – ha sottolineato l’amministratore unico dell’Agenzia, Vincenzo Caprio – hanno colto ed evidenziato l’obiettivo della crescita della comunità declinandolo graficamente attraverso un ponte che collega l’Agenzia con i 18 Comuni ed i cittadini. Alla realizzazione del progetto gli studenti sono giunti dopo aver lavorato insieme con noi nell’ambito di un programma di alternanza che li ha visti, tra l’altro, impegnati a sviluppare le proprie idee imprenditoriali partendo dall’analisi del territorio, delle sue vocazioni e delle sue esigenze. In questo modo non solo hanno accresciuto la conoscenza dell’area in cui vivono ma si sono anche cimentati, mostrando creatività e giudizio, nella proposta di soluzioni.  Il tutto a conferma della lungimiranza della dirigente scolastica Anna Maria Silvestro che ha saputo trasformare l’alternanza Scuola – Lavoro in una concreta  opportunità di crescita e di formazione per i suoi alunni“.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.