Attualita'

Nel napoletano il portavoce leghista usa una frase del boss Cutolo ne Il camorrista per annunciare l’appoggio a un candidato di centro destra. Borrelli. Linguaggio inaccettabile e inquietante

loading...

Napoli, 8 Febbraio – “La camorra non dovrebbe entrare in alcun modo nella campagna elettorale in corso e lascia davvero interdetti che il rappresentante ufficiale di un partito politico, per manifestare il suo sostegno a uno dei candidati, usi frasi simbolo de Il Camorrista, film che ripercorre l’ascesa criminale di Cutolo”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, denunciando che “Gennaro Jerry Asto, portavoce cittadino di San Giorgio a Cremano della Lega, nell’annunciare il suo sostegno alla candidata del centrodestra, Elisa Russo, ha usato anche un hashtag con la frase “L’anello davanti il serpente alle spalle” usata dal protagonista de Il Camorrista per ordinare l’omicidio di un traditore”.

“La frase diventa ancor più inquietante visto che, nello stesso post, si scrivono anche altre frasi che fanno pensare a sospetti di “tradimenti” politici che sarebbero in corso” ha aggiunto Borrelli per il quale “parole di quel tipo andrebbero evitate sempre e comunque, ma soprattutto non vanno in alcun modo usate per accompagnare una dichiarazione di voto o di appoggio a un candidato”.

“La camorra va combattuta e contrastata in ogni modo, anche evitando di usare frasi tipiche di quel linguaggio” ha continuato il consigliere regionale dei Verdi sottolineando: “Noi non accetteremo mai sostegni o interazioni con i clan e mai useremo il loro linguaggio che va stigmatizzato e non preso come esempio”.

“Mi auguro che il post sia cancellato immediatamente e che arrivino le scuse del portavoce della Lega perché l’area vesuviana ha già sofferto tanto per la presenza ingombrante di Cutolo e ancora oggi lotta per liberarsi dalla morsa della camorra e atteggiamenti del genere non vanno in alcun modo tollerati” ha concluso Borrelli auspicando “una presa di posizione netta anche da parte della candidata a cui è stato annunciato il sostegno”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.