Cronaca

Napoli, uomo in Questura con bomba priva di cartuccia: preso

loading...

Napoli, 15 Settembre – All’Ufficio Immigrazione della Questura di Napoli si è presentato un immigrato ucraino di 35 anni per chiedere asilo politico. L’uomo portava sulle spalle uno zaino con all’interno una bomba da fucile anticarro, priva di cartuccia e carica esplosiva, immediatamente fermato dagli agenti.

Ad insospettire i poliziotti è stato il fatto che l’uomo stesse scattando delle foto all’interno degli uffici: la scoperta della bomba – ‘disarmata’ – è stata fatta quando il 35enne è stato sottoposto a perquisizione. La Digos ha eseguito degli accertamenti sull’uomo che è risultato irregolare sul territorio nazionale è già destinatario di due provvedimenti di espulsione. Non risultano precedenti penali a suo carico. Il Questore di Napoli, attraverso una nota, esclude “assolutamente qualsiasi collegamento di matrice eversiva o terroristica”. Si valuterà la tenuta del profilo psicologico dell’uomo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte Ansa.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.