Magazine

Napoli, Tutto Sposi: premiato lo stilista Rocco Barocco. Dopo Garko e Adua i fans aspettano Pamela e Valeria

loading...

Al salone del wedding proiettato un video contro la violenza sulle donne realizzato

 da giovani attori napoletani. Domani sfilano gli atelier Molaro e Vanitas

 

Napoli, 28 Ottobre – L’attore Gabriel Garko, affezionato ospite di Tuttosposi, è tornato  alla fiera del wedding più importante d’Italia per il quarto anno e questa volta con la fidanzata, l’attrice Adua del Vesco. Intanto lo stilista napoletano Rocco Barocco, ospite sul white carpet, ha ricevuto  da Pascal Vicedomini  il premio alla carriera, realizzato dall’artista Lello Esposito.

 

 Nel corso della serata al Palsposa in cui sono state presentate le collezioni di Mimmagiò e  di Stella White,  è stato presentato un video realizzato da giovani attori  napoletani per dire NO alla violenza sulle donne, nato da un’idea degli attori di Squadra Antimfia (Mediaset) Giuliano del Gaudio e Giuseppe di Marino.

 

Domani, domenica, serata conclusiva a Tuttosposi con le protagoniste del Bagaglino: Pamela Prati e Valeria Marini. Le due super ospiti saranno insieme in passerella per chiudere la kermesse più importante e longeva del wedding in Italia. Due donne affascinanti che, come tutti gli ospiti della kermesse, dopo una passeggiata all’interno dello spazio espositivo, saliranno sul palco del Palasposa dove riceveranno un riconoscimento alla carriera.

 

Lo Show di  Gianni Molaro (ore 19)  intitolato “La regina delle nevi”, rappresenta una sposa  che pur essendo di ghiaccio emana luce, amore, calore e passione.

Le sue raffinate creazioni nate da sete pizzi e adornate da piccoli cristalli sono corredate da un accessorio bon-ton, dopo molti anni nella storia della griffe, i guanti finemente curati nella forma e ancor più nel ricamo completamente eseguito a mano.

Le mannequin  accompagnate da bei ragazzi napoletani, scelti personalmente dallo stilista napoletano, sfileranno con la loro regina, accanto ad aleggianti ballerini che danzeranno su composizioni musicali studiate “su misura” per lo show.

 Alle 21 chiuderà la serata la sfilata di Vanitas col suo spettacolo That’s Amore  che trae spunto da una Capri a cavallo degli anni ’50, in un periodo storico della “Dolce Vita”, età d’oro per di un epoca di vitalità, joie de vivre e amore. La collezione That’s Amore è romanticamente realizzata con pizzi, trasparenze, abbinamenti di tessuti differenti, ricami fiabeschi, schiene tatù, pietre preziose e corone regali. 

Oltre alla linea femminile, tanto  spazio anche a quella maschile con abiti classici, mentre  ai colori del mare e alle maioliche capresi è ispirata la linea “cerimonia” che affiancherà i più tradizionali “neri” e “rossi”. Ma la vera novità è la nascita della linea femminile beachwear con i costumi da bagno  pensati per una donna che non vuole rinunciare in alcun modo alla sua femminilità.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.