Attualita'

Napoli, Terra dei Fuochi. Riunione cabina di regia in Prefettura. Commissario Campanaro: “Sistema informatico SMA strumento imprescindibile per contrasto a fenomeno”

loading...

Napoli, 6 Novembre – Si è svolta questa mattina nella sede della Prefettura di Napoli la riunione della sezione operativa interforze per il contrasto al fenomeno ‘Terra dei Fuochi’. Al tavolo, presieduto dal commissario di Governo Michele Campanaro, erano presenti i rappresentanti di Carabinieri, Guardia di Finanza, Esercito, Vigili del Fuoco e la delegazione di Sma Campania composta dall’amministratore delegato Lorenzo Di Domenico e dall’ingegnere Francesco Pirozzi.

 

Al centro del confronto l’aggiornamento sui risultati operativi conseguiti dal primo luglio al 30 settembre tra Napoli e Caserta: 59058 pattugliamenti, 16254 veicoli controllati, 14360 persone identificate, 146 persone fermate/arrestate, 3583 siti di sversamento identificati, 678 roghi domati. “Numeri ampiamente positivi – ha commentato il commissario Campanaro – che certificano l’efficienza di questa cabina di regia e l’importanza della struttura informatica che Sma Campania ha messo a disposizione delle forze dell’ordine.

 

 Un sistema fondamentale per il monitoraggio del territorio che ci consente di intrecciare i dati ed orientare le scelte su dove intervenire: non a caso diverse altre Regioni d’Italia, in particolare il Lazio, hanno chiesto informazioni sul nostro metodo di lavoro. Credo si possa parlare di ‘Modello Terra dei Fuochi’ di cui andare fieri”, ha concluso Campanaro.

 

La piattaforma informatica Iter-Dss – quest’ultima in fase di sviluppo e ultimazione – è al centro delle attività di contrasto allo sversamento illecito dei rifiuti e ai roghi tossici. Progetto implementato dal protocollo sottoscritto a luglio tra Regione Campania e Vigili del Fuoco che ha portato all’istituzione di 4 presidi operativi Sma (Massa di Somma, Marcianise, Mondragone, Giugliano) per segnalazioni e interventi in tempo reale.

 

IMG_0338.jpg23379667_10212283034004168_1749245617_o.jpgIMG_0352.jpg

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a r[email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.