Attualita'

Napoli, SZN. Scienza e Società:” La musica degli ecosistemi. Un approccio acustico alla biodiversità”

loading...

24 Novembre 2017, ore 17,00 – Sala Conferenze Stazione Zoologica Anton Dohrn

Napoli, 20 Novembre – L’appuntamento di novembre del ciclo di incontri su Scienza e Società è dedicato a “La musica degli ecosistemi. Un approccio acustico alla biodiversità”, che si terrà il giorno 24 alle ore 17,00 presso la Sala Conferenze della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli. Un’occasione di stimolante confronto alla dimensione sonora degli ecosistemi, attraverso la quale le diverse specie si plasmano vicendevolmente nella loro interazione costante con l’ambiente che condividono. Anche in questa dimensione, che oggi si è cominciato a esplorare sistematicamente, l’ordine della natura si traduce in un equilibrio dinamico che si mostra a noi come armonia e concordanza spontanee.

 

 L’approccio della Ecomusicologia (o Ecoacustica) esamina infatti come complesse dinamiche ecologiche si riflettano nei suoni emessi dalle singole specie, cioè nella tessitura sonora che esse evolvono, in modo altamente specie-specifico, per comunicare con i propri consimili. Grazie a strumenti di registrazione e di resa sonora immersiva ad altissima definizione, è possibile individuare e restituire in modo immediato all’ascoltatore la ricchezza e la complessità straordinariamente ordinata delle voci della biodiversità, quale emerge in luoghi ancora incontaminati. Scoprire la dimensione sonora degli ecosistemi rappresenta oggi un’esperienza emozionale che può stimolare, in un clima di forte tendenza al riduzionismo e alla compartimentalizzazione, un approccio globale ai processi biologici e all’armonia ad essi sottesa.

 

L’incontro-dibattito “La musica degli ecosistemi. Un approccio acustico alla biodiversità” sarà introdotto da Silvia Caianiello, ISPF, CNR e SZN. Intervengono: David Monacchi, Ecomusicologo e compositore Maurizio Ribera d’Alcalà, SZN. Durante l’evento sarà presentato l’ascolto dell’ultimo lavoro e alcune composizioni ecomusicologiche ad opera di David Monacchi. Grazie al lavoro del Comitato Scienza e Società della Stazione Zoologica Anton Dohrn, la Città di Napoli ospita ancora una volta un appuntamento di altissimo rilievo divulgativo aperto al pubblico, un’occasione imperdibile per toccare con mano i progressi e l’innovazione nel settore scientifico.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.