Comuni

Napoli, Sanità: al neo pronto Soccorso CTO simulazione di un intervento di 118

Napoli, 3 Febbraio – Una simulazione in piena regola di un intervento in emergenza, in tutte le sue fasi, a favore di un paziente traumatizzato grave da incidente stradale: dalla chiamata al 118, all’assistenza sanitaria territoriale, fino al trasporto del paziente con autoambulanza in Pronto Soccorso e quindi al suo trasferimento al reparto di destinazione.

L’iniziativa, di carattere divulgativa, organizzata dal SAUES (Sindacato Autonomo Urgenza Emergenza Sanitaria), è svolta oggi in collaborazione con la Centrale Operativa del 118 di Caserta e del Cto di Napoli.

“L’intera operazione di soccorso – spiega Paolo Ficco, Presidente nazionale dell’organizzazione sindacale – è stata filmata e verrà diffusa sul nostro sito e sui social media per  offrire ai cittadini non solo un’idea di come è organizzato il nostro lavoro ma per   dare a Loro precise indicazioni di approccio in caso di incidente stradale o altri eventi che rendono necessario l’arrivo di un’ambulanza e soprattutto evidenziare il raccordo assistenziale territorio-ospedale in emergenza che coinvolge, in Regione Campania, due figure professionali distinte: il medico di Emergenza Territoriale e il medico di Pronto Soccorso Ospedaliero”.

“Ringrazio per la collaborazione il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera dei Colli, Dr. Giuseppe Matarazzo che ha ritenuto effettivamente istruttiva questa iniziativa garantendo a quanti vi hanno preso parte, tra autisti, infermieri e personale medico e specialistico, la massima collaborazione. Un grazie al Dr. Mario Guarino, responsabile del P.S. del CTO e del Centro studi SAUES, per aver curato con grande professionalità tutta la parte organizzativa dell’evento”.

 

 

FOTO PAOLO FICCO PRES NAZ SAUES 118.JPG

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.