Cronaca

Napoli, migliorano le condizioni della bimba ferita per errore dal raid contro immigrati

Napoli, 5 Gen. – Notizie positive per la bimba di 10 anni ferita da un colpo di pistola ad un piede esploso nel raid della Duchesca a Napoli. Secondo i medici del Santobono di Napoli, dove la bimba è ricoverata da ieri, le condizioni migliorano sensibilmente. Ora la bambina, originaria di Melito. sta molto meglio.

Oggi sarà sottoposta ad una visita medica per decidere il giorno delle dimissioni. Nel raid di ieri sono rimasti feriti anche tre immigrati senegalesi, destinatari della spedizione. Intanto le indagini si concentrano sul pizzo per le bancarelle e sul rifiuto da parte dei senegalesi di pagare gli estorsori.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte Ansa.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa