Politica

Napoli, il PD avvia istruttoria sui Comuni che andranno al voto alle prossime Amministrative

Napoli, 16 Aprile – Si è riunita nel pomeriggio la segreteria regionale del Partito democratico della Campania. Dopo una prima discussione, che si è svolta nel corso della precedente riunione, è stata avviata con il contributo dei segretari provinciali un’istruttoria sui Comuni che andranno al voto alle prossime Amministrative, con particolare attenzione alle realtà più grandi. La segreteria si aggiornerà a stretto giro e resta a disposizione delle federazioni provinciali per dare un contributo nell’affrontare la fase dell’individuazione dei candidati e dell’elaborazione delle liste.
 
La segretaria regionale, in ottemperanza alle disposizioni dell’organizzazione nazionale, ha comunicato che nella prossima direzione si procederà alla nomina della Commissione regionale per il tesseramento e, a seguire, di quelle provinciali, che saranno nominate dagli organismi territoriali competenti, al fine di avviare la campagna per il tesseramento 2018.
 
Il Pd Campania ha aderito al coordinamento regionale ‘Mai più fascismi, mai più razzismi’, promosso dall’Anpi per sostenere la campagna nazionale del 25 aprile e con l’obiettivo di organizzare sui territori iniziative d’intesa con le federazioni provinciali e i circoli.

Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa