Comuni

Napoli, firmato un protocollo d’intesa tra l’Istituto Duca di Buonvicino e Comando Forze Operative Sud

loading...

Napoli, 19 Gennaio  – Nell’Istituto Professionale Statale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Duca di Buonvicino” ha avuto luogo la sottoscrizione per il rinnovo di un protocollo d’intesa, quale accordo di collaborazione tra l’Istituto e il Comando Forze Operative Sud. Al tavolo dei sottoscrittori la Dirigente Prof.ssa Carmela MUSELLO e il Generale di Divisione Gualtiero Mario DE CICCO, Vice Comandante per il Territorio del COMFOP Sud.

In particolare nel rispetto dei propri ruoli e competenze istituzionali, si porranno in essere anche quest’anno numerose iniziative congiunte volte a promuovere il patrimonio culturale, artistico e la valorizzazione della cultura del lavoro, secondo le specifiche potenzialità, per attuare le proprie finalità istituzionali. A margine della cerimonia la Prof.ssa Mirella SCALA, Dirigente Tecnico dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, insieme al Dirigente Scolastico dell’Istituto  Prof.ssa Carmela MUSELLO e al Generale di Divisione Gualtiero Mario DE CICCO hanno consegnato agli allievi gli attestati di partecipazione alle attività dello scorso anno. Al termine si è tenuta una dimostrazione tecnico/pratico degli allievi.  

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.