Comuni

Napoli, Fase 2. Riparte immediatamente la criminalità: scippo ad un anziano a Pianura

loading...

Napoli, 5 Maggio – Con la fine del lockdown anche i criminali ritornano nelle strade del napoletano. Durante la mattinata del 4 maggio, nel quartiere Pianura, in zona Masseria Grande, una persona anziana è stata scippata da un uomo in scooter.

Nel video ripreso dalle videocamere di un condomino della zona, inviato dal genero della vittima al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, si vede come l’anziano, mentre porta a spasso il proprio cane, venga derubato di una collanina da una persona, a bordo di uno scooter, che gli si avvicina.

“Temevano che con l’allentamento delle restrizioni si ritornasse nelle stesse condizioni di caos, delirio ed illegalità che regnavano prima dell’emergenza sanitaria e di fatti così sta accadendo, anche sin troppo rapidamente.  Bisogna essere in grado di marginare la crescita della criminalità, che si propaga molto più veemente di un virus, con pattugliamenti continui delle strade ad opera delle forze dell’ordine e tolleranza zero per i criminali, non è più il momento di andarci leggeri, i cittadini devono poter essere messi al sicuro dall’epidemia così come dai balordi e dai delinquenti.”- sono state  le parole pronunciate dal Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.