Comuni

Napoli, Concorso infermieri al Cardarelli: manca la delibera per l’assunzione dei vincitori

Borrelli (Verdi): “Situazione stucchevole e ingiustificabile, tre graduatorie errate. Abbiamo presentato un Question Time, è necessario fare chiarezza. Non vorrei che tali lungaggini conducessero all’ennesima proroga degli interinali”

 

 

Napoli, 26 Novembre – “Sono profondamente basito dalle lungaggini, assolutamente ingiustificate, relative alle assunzioni dei vincitori del concorso per infermieri all’ospedale Cardarelli. Ancora una volta la graduatoria è risultata errata e ora i vincitori sono costretti ancora ad aspettare per poter sottoscrivere i contratti e prendere servizio. Si tratta di una situazione stucchevole e ingiustificabile, uno stallo che lascia senza parole tenendo conto delle necessità di personale che caratterizzano l’ospedale. Occorre fare chiarezza su tali lungaggini, per questa ragione abbiamo presentato un’interrogazione che discuteremo in occasione del prossimo Question Time in consiglio comunale”.

Lo annuncia il consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli. “Tra l’altro, e mi preme sottolinearlo – prosegue Borrelli -, le lungaggini del concorso hanno portato ad un ulteriore proroga della fornitura di lavoratori interinali. Non vorremmo che questa attesa eterna per le assunzioni portasse all’ennesima proroga, in barba a tutti gli indirizzi della Regione Campania”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa