Cronaca

Napoli, chat erotica con una donna: accoltellato da marito e figlio

loading...

Napoli, 21 Settembre – Un uomo di 27 anni è finito in prognosi riservata per coltellate, alla luce di una chat erotica tra il medesimo e una donna che scatena la reazione del marito e del figlio.

Il 27enne accoltellato ha difeso gli aggressori riferendo agli inquirenti che si era trattato di una rapina.

La Procura e le forze dell’ordine hanno però ricostruito l’accaduto e gli aggressori del giovane sono stati arrestati. Questa la parte conclusiva della vicenda accaduta nel napoletano a seguito di una serie di conversazioni compromettenti intrattenute dal 27enne e la donna moglie e madre dei due aggressori.

Quando il giovane si è reso conto che non poteva più portare avanti il segreto perché appunto gli inquirenti stavano arrivando alla verità dei fatti, è stato costretto a vuotare il sacco.

Questa mattina i Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna (Napoli) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Nola a carico degli aggressori, entrambi di Brusciano e già noti alle forze dell’ordine, ritenuti responsabili di tentato omicidio

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.