Politica

Napoli, Cangiano (Fratelli d’Italia):”Con la metà delle risorse destinate per il reddito di cittadinanza il governo può bonificare i siti inquinati della Regione Campania”

Napoli, 19 Novembre – “Tanta passerella e poca concretezza oggi a Caserta per la firma dell’ennesimo protocollo per la terra dei fuochi, i cittadini campani hanno bisogno di risorse immediate e non di misure spot. Basterebbe invece impegnare la metà delle risorse destinate per coprire il reddito di cittadinanza per bonificare tutti i siti inquinati e tossici che sono la vera causa dell’elevato tasso di mortalità.
Se Di Maio e Salvini tengono allla Campania possono in questo modo cominciarlo a dimostrare concretamente. Solo utilizzando queste risorse in tempi rapidi si può dare una speranza ai cittadini campani”. Dichiara in una nota il Coordinatore Regionale di FDI Gimmi Cangiano.

Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa