Sports

Napoli-Cagliari 2-0, Osimhen e Insigne riportano gli azzurri al comando

Napoli, 27 Settembre – Il Napoli di Spalletti, liquida la pratica Cagliari, centra la sesta vittoria consecutiva e riagguanta la vetta del campionato. L’ultima vittima degli azzurri è il Cagliari  che ha assaggiato la furia di Osimhen per due volte: nella prima, al’11’, è stato proprio il nigeriano a finalizzare una bella discesa di Zielinski, mentre al 57′ c’è lo zampino del numero 9 nel rigore (fallo di Godin) trasformato da Insigne che fissa il risultato sul definitivo 2-0.

Il Napoli non corre rischi reali nella prima frazione contro un Cagliari schierato con un assetto a dir poco prudente da Mazzarri. I partenopei chiudono virtualmente i conti con mezz’ora d’anticipo. Osimhen va giù nell’area sarda dopo il contatto con Godin. Rigore, Insigne non sbaglia: 2-0.

Nell’ultima porzione di gara, il Napoli gestisce in scioltezza sfiorando il tris. Game over, Spalletti vola a 18 punti.  Nessun rischio per Ospina, di nuovo imbattuto. L’altro segreto del primato è una difesa quasi imperforabile: 2 reti subite in 6 giornate. Nell’attico non ci sono spifferi.

Tabellino

Napoli (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Ruiz (43′ st Demme), Anguissa, Politano (23′ st Lozano), Zielinski (23′ st Elmas), Insigne (31′ st Ounas), Osimhen (31′ st Petagna). (1 Meret, 12 Marfella, 2 Malcuit, 59 Zanoli, 5 Juan Jesus, 44 Manolas, 14 Mertens). All.: Spalletti. 

Cagliari (4-4-1-1): Cragno, Caceres, Walukievicz (23′ st Ceppitelli), Godin, Lykogiannis (39′ st Grassi), Zappa, Nandez, Deiola (23′ st Keita), Strootman (39′ st Pereiro), Marin, Joao Pedro. (1 Aresti, 31 Radunovic, 12 Bellanova, 15 Altare, 44 Carboni, 21 Oliva, 30 Pavoletti). All.: Mazzarri.

Arbitro: Piccinini di Forlì. 

Reti: pt 10′ Osimhen; st 12′ Insigne (rig). Angoli: 6-4 per il Napoli. Recupero: 0′ e 3′. Ammoniti: Walukievicz, Elmas per gioco scorretto; Osimhen per comportamento non regolamentare. Spettatori: 20 mila.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.