Cronaca

Napoli, branco di bulli minaccia tredicenni con un coltello: denunciati 15enne e cinque 14enni

Napoli, 29 Ottobre – La Polizia del quartiere di Fuorigrotta di Napoli ha bloccato un branco di minorenni composto da un 15enne e cinque 14enni, che dopo aver deriso e accerchiato tre vittime tredicenni, due ragazzine in compagnia di un amichetto, li hanno minacciati con un coltello.

L’episodio è accaduto in Piazza San Vitale. I sei giovanissimi sono stati successivamente bloccati dagli agenti del commissariato di Polizia San Paolo e da una volante dell’Ufficio Generale della Questura di Napoli.

I minorenni, tre dei quali del Rione Traiano, due provenienti dal quartiere Cavalleggeri d’Aosta e uno del Rione Loggetta, sono stati affidati ai genitori. Per tutti è scattata la denuncia, in stato di libertà, di concorso e porto abusivo di arma illegale.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa