Politica

Napoli, Baby Gang. Carfagna (FI):”Basta tolleranza. Serve un piano per emergenza criminalità”

loading...

Napoli, 14 Gennaio – “Eccesso di tolleranza e permissivismo hanno creato una situazione che non è più sostenibile. Non passa giorno che a Napoli non si verifichino fatti criminosi gravissimi, spesso compiuti da minori, che, evidentemente, non riconoscono l’autorità dello Stato. Oggi sono rapine, atti di bullismo violento, domani potrebbero essere omicidi o altri crimini ancora più efferati.   Il governo non può più derubricare il problema come una questione marginale che interessa solo determinati territori, le istituzioni locali devono smetterla di tollerare per non sembrare complici. Le Forze dell’Ordine sono impegnate al massimo, senza risparmio di uomini ed intelligenze, ma, evidentemente, i numeri non bastano.

Serve un impegno straordinario per riportare la legalità e, non appena sarà possibile, un nuovo intervento legislativo. Dopo avere suggerito ed ottenuto nel decreto sicurezza la possibilità dell’arresto in differita per i reati di piazza, Forza Italia chiederà di valutare un abbassamento della soglia di imputabilità’ da 14 a 12 anni, che è stato oggetto di una mia proposta molti anni fa, e di potenziare gli strumenti per verificare se e quando è opportuno, nell’interesse dei più piccoli, l’allontanamento dalle famiglie dei minori coinvolti in reati violenti”. Così Mara Carfagna, portavoce dei deputati di Forza Italia e consigliere comunale a Napoli, sui nuovi episodi di criminalità minorile a Napoli.

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.