Cronaca

Napoli, all’ospedale San Paolo quattro posti letto per il ricovero dei detenuti

Beneduce: “Polimeni ha ascoltato il mio appello per garantire il diritto alla salute”

“Nel nuovo Piano Sanitario Regionale sono previsti quattro nuovi posti letto al San Paolo dedicati al ricovero dei detenuti. Un risultato importante, ottenuto grazie ad un pressing costante per garantire il diritto alla salute e alla dignità per i detenuti delle carceri campane”. Così Flora Beneduce, consigliere regionale della Campania. La componente della commissione permanente che si occupa di Sanità e Sicurezza sociale ha individuato la sanità penitenziaria come una priorità. Già nella scorsa legislatura aveva iniziato un tour nelle case circondariali, per poi denunciare le condizioni allarmanti legate al sovraffollamento, ai disagi psicologici, alla percezione di ostilità che i detenuti avvertono nei confronti del personale, alle lunghe attese per le visite specialistiche per i malati, all’assenza di figure professionali con formazione specifica. L’attenzione della Beneduce sul tema è sempre rimasta altissima, tanto da divenire argomento principale nel confronto avuto con il commissario ad acta Joseph Polimeni, che ha ringraziato la consigliera per aver acceso i riflettori su una questione fondamentale. Già in quella sede, Polimeni aveva espresso la volontà di riattivare per la sanità penitenziaria tutti gli organismi precipui già previsti per legge e di effettuare una attenta ricognizione dello stato attuale delle criticità presenti. Ora alle parole seguono i fatti. “Sono soddisfatta per aver contribuito ad un passo avanti sul percorso dell’affermazione dei diritti civili – conclude la Beneduce -. Ogni cittadino deve potersi curare. Oggi si dà concretezza ad un principio, troppo spesso solo teorico”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa