Cronaca

Napoli, aggrediti agenti penitenziari nel carcere di Poggioreale

Napoli, 28 Gen. – “Ieri, verso le 13, durante le operazioni di registrazione di un nuovo ingresso, un detenuto extracomunitario di origine algerina, accompagnato in carcere dai Carabinieri, ha aggredito il Personale di Polizia Penitenziaria addetto alla accettazione. Tre poliziotti, dopo l’improvvisa aggressione, sono stati refertati con alcuni giorni di prognosi ed esonerati dal servizio per le lesioni riportate.

    Anche i Carabinieri sono stati coinvolti nell’aggressione, posta in essere da un soggetto pregiudicato e già ristretto per il passato nell’istituto penitenziario partenopeo”. Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria, riferisce di un’aggressione nei confronti della Polizia Penitenziaria, a Napoli, nel carcere di Poggioreale.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa