Attualita'

Napoli, 50 anni morte Totò. Al via celebrazioni

Napoli 23 Gen. – Fitta serie di appuntamenti a Napoli per celebrare il grande Totò a 50 anni dalla sua morte. Antonio de Curtis morì il 15 aprile del 1967, ai primi funerali, celebrati a Roma, ne seguì un secondo a Napoli e un altro ancora nel suo rione, la Sanità, il 22 maggio di quello stesso anno.

    Ed è proprio nel suo quartiere che i festeggiamenti sono già iniziati. A cominciare dall’incontro, voluto dalla Fondazione di Comunità San Gennaro. Nella basilica di Santa Maria della Sanità la gente del quartiere si è confrontata per decidere come mettere a nuovo Piazzetta San Severo, Piazza Vita e un luogo simbolo del proprio territorio, l’angolo dell’edificio in cui nacque Totò. Nulla di certo, almeno per ora, riguardo l’apertura del Museo di Totò anche se c’è un cauto ottimismo: nel corso del 2017, magari a ridosso del 50esimo anniversario della morte, è possibile che possa essere finalmente aperto


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa