Politica

Napoli, 17enne acoltellato. Mara Carfagna: “Condanna equa e severa”

Napoli, 9 Novembre – “I giudici hanno dato una risposta equa e ferma nella sua severità alla sete di giustizia di Arturo e della sua famiglia. Gli anni che gli aggressori passeranno in carcere non devono essere sprecati perché quando ragazzi così giovani compiono atti così efferati, allora siamo di fronte al risultato di una lunga serie di fallimenti: dei servizi, della scuola e della famiglia.
Adesso si apre finalmente una occasione di rieducazione. Napoli era rimasta scossa dal dramma di Arturo. Ora tutte le istituzioni devono vigilare e impegnarsi per dare esempi positivi e aiuto a tutti quei giovani, poco più che bambini, stretti nella morsa della criminalità, della violenza e della devianza”. 
Così Mara Carfagna, vice presidente della Camera e deputata di Forza Italia,  in una nota.

Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa