Comuni

Montefredane, “La comunicazione tra cibo, fede e scienza”: dall’Enciclica Laudato Si’ di Papa Francesco

loading...

Sabato 16 giugno, ore 16.30

 

Montefredane, 12 Giugno – L’associazione Medici Cattolici Italiani, organizza presso la tenuta Ippocrate di Montefredane, in provincia di Avellino, sabato 16 giugno, alle 16.30, il convegno con tematica: “La comunicazione tra cibo, fede e scienza”. Riflessioni sull’enciclica, “Laudato Sii” di Papa Francesco. Si evidenzierà l’importanza della tutela del Creato che è garanzia anche per gli alimenti e le materie prime forniteci dalla natura.

Si parlerà di Nutraceutica, scienza della nutrizione abbinata alla farmaceutica, così come da dettami di Ippocrate, ampliando con una riflessione finalizzata alla responsabilità verso la salvaguardia dell’ambiente. Diviene naturale, ma soprattutto indispensabile formulare il concetto di cibo, che unito a quello di nutrimento, risulta essere elemento di selezione per il buon vivere.

Dopo i saluti di Sua eccellenza, Monsignor Arturo Aiello, Vescovo della Diocesi di Avellino, Valentino Tropeano, sindaco di Montefredane e Francesco Sellitto, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatrici di Avellino, discussant: Mario Ascolese, presidente regionale AMCI, Ivan Cerino, Diacono della Diocesi Nocera-Sarno, Maria Antonietta Fusco, cardiologa posturologa Unipav e Rocco Fusco, psiconeuroimmunologo.

Coordinerà i lavori Salvatore Campitiello, presidente dell’Assostampa Valle del Sarno.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.