Cultura

Marigliano LetterArt: una rassegna artistica per promuovere la cultura nel nostro territorio

loading...

Marigliano, 21 Ottobre – Pochi giorni ancora e sarà inaugurata la rassegna artistica Marigliano LetterArt, ideata da Deborah Daniele, poetessa di Marigliano, in collaborazione con Giuseppe Vetromile, poeta e scrittore, nonché presidente del Circolo Lettrario Anastasiano.

Venerdì 27 ottobre alle ore 17.30, infatti, presso la sede della biblioteca comunale (ex chalet) si svolgerà il primo di una lunga serie di appuntamenti.

 Ospiti della prima giornata l’autore Giovanni D’Amiano che presenterà il suo libro “ ‘e pprete ‘e casa mia”, raccolta di poesie in dialetto napoletano che ripercorrono il passato e le sue radici contadine, versi ricchi di emozioni e ricordi di vita nella casa natìa.

In mostra le opere dell’artista Angela Foria, giovane pittrice di Acerra.

L’evento è patrocinato dal comune di Marigliano: interverranno il sindaco Antonio Carpino, il presidente del consiglio comunale Vito Lombardi e l’assessore alla cultura Nello la Gala.

La rassegna Marigliano LetterArt nasce con l’intento di creare un luogo di incontro per tutti gli artisti del territorio e non ed è trainata dalla passione degli ideatori per l’arte in ogni sua forma.

 

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

L’ingresso è gratuito.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.