Comuni

Marigliano, lavori pubblici: un resoconto delle opere realizzate e in via di realizzazione

Marigliano, 14 Dicembre – L’Assessorato ai Lavori Pubblici, Ambiente e Polizia Municipale, presieduto da Giovanni Ricci, presenta le opere pubbliche più incisive concretizzate sul territorio comunale e annuncia quelle che sono in via di completamento e in procinto di realizzazione.
A partire dal suo insediamento, l’Amministrazione guidata dal Sindaco Antonio Carpino si è subito presa carico dei rilevanti problemi di carattere infrastrutturale presenti sul suolo comunale, intervenendo su alcune criticità essenziali.
Tra le opere più rilevanti realizzate in città si ricordano:

  • La rotonda di via Faibano, all’incrocio con via XI Settembre;
  • L’ampliamento del tratto viario di Via Nuova del Bosco nel punto di intersezione con la dismessa ferrovia;
  • Il parcheggio pubblico di via Dante;
  • Completamento del primo e del secondo tratto fognario di Miuli;
  • Rifacimento dei marciapiedi di via San Francesco e Via Vittorio Veneto;
  • Rifacimento primo tratto di via Caliendo

Alle opere compiute vanno ad aggiungersi quelle in via di completamento e quelle in via di  esecuzione, quali:

  • La messa in sicurezza del tratto di variante (via XI Settembre) di pertinenza e di Via Vittorio Veneto;
  • Il rifacimento dei marciapiedi dissestati di via Dante, al fine di evitare gravi lesioni ai pedoni;
  • Rifacimento marciapiedi di Corso Umberto I dal tratto che si estende dall’incrocio con Corso Campano a Villa Galdi;
  • Realizzazione di una strada dal Corso Umberto I al parcheggio di via Nuova del Bosco lungo la tratta ex ferrovia FF.SS;
  • Messa in sicurezza di 16 attraversamenti pedonali con realizzazione di nuova struttura a rialzo;
  • Ristrutturazione radicale della Villa comunale;
  • Nuovo piano urbano traffico.

Un ulteriore progetto a cui l’Assessorato si è dedicato con particolare impegno, per il rilevante impatto ambientale, riguarda la realizzazione del cosiddetto “Camminamento della Madonnella”, ossia la piantumazione di circa ottocento alberi ad alto e basso fusto sulla timpa della Vasca San Sossio, lungo un percorso di 1 km e 200 metri.

 

 

 


 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa