Comunicati

Marigliano, al via la IX Edizione della Sagra dello Gnocco nel Pignatiello

loading...

Marigliano, 10 Maggio – Siamo ormai giunti all’inizio della nona edizione della sagra dello Gnocco nel Pignatiello che si terrà il prossimo 12 e 13 maggio, presso l’Istituto Anselmi di Marigliano che ha come scopo quello di sostenere l’opera dei Missionari della Divina Redenzione di Padre Arturo D’Onofrio

Ed anche quest’anno ci saranno due favolose serate in cui si potrà gustare l’ottimo gnocco nel pignatiello preparato a mano, ma anche i panini con porchetta o salsiccia e contorni, Caciocavallo impiccato, Soffritto, Trippa, Patatine fritte, Birra, Vino, Bibite.

La sagra nasce per sostenere l’opera dei Missionari della Divina Redenzione cui andrà il ricavato delle giornate di festa, e negli anni la sagra ha reso possibile la realizzazione di un centro studi per bambini e ragazzi, presso la casa di accoglienza di Neiva, in Colombia, al fine di permettere loro di crearsi un’indipendenza ed un futuro, attraverso l’apprendimento di un mestiere.  

Tutto il ricavato della manifestazione sarà devoluto ai Missionari della Divina Redenzione.

Quest’anno inizia una nuova sfida: la ristrutturazione del Villaggio del Fanciullo a Medellin in Colombia

 

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.sagradellognoccomarigliano.it e sulla pagina facebook https://www.facebook.com/events/1017864451710857/

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.