Comunicati

Mariglianella, il PD discute di Cittadinanza, Ius Soli e Ius Culturae

 Lunedì 26 giugno alle ore 20:30 presso la sede in via Materdomini.

 

Mariglianella, 23 Giugno –  Lunedì 26 giugno alle ore 20:30, il Partito Democratico di Mariglianella discuterà di “Cittadinanza, Ius Soli e Ius Culturae” nel primo di una serie di incontri denominati “Caffè Democratico”. Nel corso dell’appuntamento, che si svolgerà presso la sede in via Materdomini, interverrà la dott.ssa Grazia Tatarella (sociologa). Il tema dell’accoglienza e della cittadinanza per i minori stranieri è sempre più centrale nel dibattito italiano ed europeo. L’incontro ha lo scopo di conoscere la proposta di legge in discussione in Parlamento e di approfondirne le questioni sociali e culturali.

“In Italia – afferma Grazia Tatarella, sociologa – sono presenti circa 200 etnie diverse. Siamo in paese multiculturale, nel quale assistiamo alla progressiva familizzazione della componente migratoria. Questo ci impone una seria riflessione sui minori stranieri nati in Italia che, pur venendo definiti erroneamente immigrati, nascono, crescono e vivono nel nostro paese in una condizione identitaria ibrida. Sono, di fatto, italiani come i nostri figli e l’Italia ha il dovere di riconoscerli come tali”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa